4.07.2017

ADDIO AD IN BOOKERLAND: IL BLOG SI RINNOVA E CAMBIA NOME


Sarebbe molto figo se vi dicessi che il vero motivo per cui non scrivo un post da diverse settimane è perché mi sono successe talmente tante cose da non riuscire più a ritagliarmi un po' di tempo, ma no, nonostante sia stata piuttosto impegnata mentirei dicendo che non ho avuto nemmeno cinque minuti di respiro per dedicarmi a InBookerland. In verità l' unica vera ragione per cui non mi avete più sentita  (o meglio letta ) è perché non ne aveva voglia. O più semplicemente non trovavo più la voglia. 

Ho aperto Inbookerland parecchi anni fa, quando ancora ero nel pieno dell'adolescenza e l' unica cosa che desideravo fare nella vita era spiaggiarmi nel letto a leggere un bel young adult assieme ad una confezione di biscotti e dopodiché scrivere i miei pensieri per poterli condividere con qualcuno che capisse il mio amore sfrenato per i libri. Ma, sebbene io sia sempre quella di una volta (vale soprattutto per la parte dello spiaggiamento), all' età di 24 anni mi ritrovo con più passioni e un'ampia visione della vita e parlare solo ed esclusivamente di libri non mi rappresenta più.

Mi sono sempre ripromessa che avrei mandato avanti questo blog per puro piacere e che mi sarei fermata non appena scrivere un nuovo post sarebbe diventato più una scocciatura che un piacere. Ed è da diversi mesi che, in qualche modo, ho capito che il mio vecchio caro InBookerland cominciava a starmi un po' stretto e che, forse, sarebbe stato il caso di ricominciare da zero per essere me stessa al 100%.

Ed ecco che ho pensato ad un vero e proprio makeover.

Ora, questo blog così come lo vedete in questo momento cambierà, non solo nell'aspetto grafico, ma anche nell' URL e nel nome. Sono consapevole che questo comporterà diversi disagi e che probabilmente il mio blog verrà perso nei meandri della blogosfera, ma io voglio soltanto parlare delle  mie passioni e non diventare la nuova Chiara Ferragni quindi di questi fattori tecnici non mi importa granché. In ogni caso, nulla andrà perduto e tutti i post vecchi andranno a finire nella sezione books del nuovo blog. Perché sì, io parlerò sempre di libri. Magari non così assiduamente o con quella angoscia di dover recensire persino la lista della spesa, ma continuerò sempre e comunque.

Se vi state chiedendo perché non abbia già messo in pratica questo progetto e perché  321 di voi sono iscritti ad InBookerland in quanto amanti di libri e prima di modificare tutto mi sembrava corretto farvi sapere che questo blog avrà un altro nome e che oltre a libri parlerà di lifestyle, esperienze, viaggi, DIY, ricette e molto, molto altro ancora.

Per cui, ecco, se non siete interessati a questi argomenti, siete liberissimi di andare. Con mio grandissimo dispiacere, sia chiaro, ma siete liberi di andare. Se invece vi incuriosisce vedere di cosa tratterà il blog, datemi una possibilità e vi ringrazierò per la fiducia ;)

E ora vado a pasticciare un po' con codici html e CSS (i quali sembrano stare complottando contro di me!).
E senza essere troppo zuccherosa da InBookerland è tutto. 
Vi mando un grande saluto. Grazie di essere stati con me .

Ci si rivede prestissimo

PS: saprete che sono io.

Restate collegati :D

Martina